Ancora una volta sulle distrazioni: estensioni utili per il vostro web browser!

Come ho annunciato nel post precedente, sto testando alcune applicazioni di scrittura per iPad. Nel frattempo, ecco un articolo che parla invece di software utili per il vostro pc!

Stavo rileggendo pochi giorni fa un articolo del sempre interessante 99%, il magazine curato da Behance (a proposito, se siete su Behance, ci sono anche io!) .
Nell’articolo, intitolato (traduzione mia) “Il futuro del miglioramento personale, parte I: avere tenacia è più importante del talento”  l’autore sostiene, in parte in maniera provocatoria, che avere grit (traducibile come coraggio, fegato, tenacia) garantisce il successo più che il talento puro e semplice: anche una persona di talento medio può superare un genio se ha sufficiente tenacia. Questa affermazione è basata sullo studio di alcuni soggetti: esso ha dimostrato che l’autocontrollo porta a distrarsi meno e concentrarsi di più sul lavoro, facendo ottenere ai soggetti studiati risultati maggiori.

Questo articolo mi ha ricordato un capitolo di un libro sulla scrittura creativa che amo molto (consigliatomi da Luca Lorenzetti anni fa, durante un corso di scrittura creativa). Il libro è Page After Page di Heather Sellers. Questo manuale è pieno di consigli interessanti per gli aspiranti scrittori, ma il capitolo a cui mi riferisco in particolare è Butt in Chair, “l’unica tecnica di cui avete bisogno per diventare dei veri scrittori”. Butt in Chair letteralmente significa “culo sulla sedia”: quello che la Sellers vuole dire è che la qualità primaria che rende uno scrittore diverso dalle altre persone (comprese quelle che vorrebbero scrivere ma non lo fanno) è la capacità di sedersi e concentrarsi sulla pagina bianca in maniera regolare e costante, ogni giorno, giorno dopo giorno, anno dopo anno.
Benché io sia convinta che uno scrittore debba anche avere talento, sicuramente l’impegno giornaliero o almeno costante è quello che differenzia chi pensa di scrivere, chi sogna di scrivere e chi scrive sul serio (anche quando non si tratta di un capolavoro!).

Dopotutto, la Rowling si è vista rifiutare Harry Potter da numerosi editori prima di essere finalmente pubblicata. Se non è grit questo!

A tal proposito, giungo a portarvi altri due simpatici attrezzi che vi consentono di mantenere alta l’attenzione sulla pagina bianca di Word senza andarvi a perdere nei labirinti di Facebook. Si tratta di due estensioni per Google Chrome, il famoso browser di navigazione su Internet: Stay Focusd e Concentrate. Già dal nome potete capirne lo scopo!

Nella prima potete assegnare un tot di minuti al giorno ad alcuni siti che volete visitare ma sui quali non volete passare troppo tempo: una volta che i minuti sono finiti, il sito è bloccato fino al giorno dopo. Se vi venisse in mente di cambiare il numero dei minuti per guadagnare tempo… beh, non sarà facile! Dovrete copiare un lungo paragrafo senza fare nessun errore, e solo allora potrete! Un po’ drastico ma efficace, non trovate?

Anche nella seconda dovrete assegnare un certo tot di tempo… questa volta però al vostro lavoro! E mentre il timer è in funzione, non potrete accedere ai siti che avete bloccato. Questa opzioni è meno drastica ma altrettanto efficace, specialmente se state lavorando sotto scadenza!

Se usate Firefox, esiste una estensione simile che però non ho provato: Leechblock. Funziona più o meno allo stesso modo, permettendovi di impostare siti che non volete visitare per un tot di tempo.

Se siete ancora con Internet Explorer… beh, è ora che passiate a qualcos’altro ;) io personalmente consiglio Google Chrome.

Avete altri software da consigliare? Considerato quanto spazio viene dato al problema della concentrazione, immagino che sia una questione importante per molti!

from Ladycaos.eu http://www.ladycaos.eu/?p=249&utm_source=rss&utm_medium=rss&utm_campaign=ancora-una-volta-sulle-distrazioni-estensioni-utili-per-il-vostro-web-browser

Annunci
Lascia un commento

3 commenti

  1. io di software da consigliare non ne ho ma, da come e cosa scrivi, secondo me potresti cosigliarne molti a me 😀

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: