Bright: racconto da menzione al premio di Scrittura Creativa!

Interrompo la serie di post dedicati alla scrittura in generale per aggiornarvi con una bella notizia: sono risultata tra i segnalati del premio di Scrittura Creativa promosso dall’Associazione “Dentro che Fuori Piove” e dall’Università di Bologna, con il mio racconto “Bright“. Sono davvero molto contenta, avevo partecipato senza molte speranze ;) .

Sono indecisa se rendere pubblico su questo sito il racconto oppure no. “Bright” è un racconto piuttosto estremo (non nel senso porno del termine, comunque xD), con tematiche forti e discutibili, riservato ad un pubblico maturo, quindi sto valutando le possibili opzioni. Se qualcuno è incuriosito, posso farglielo avere in privato per il momento ;) .

Questo per dimostrare che nel frattempo scrivo anche e non sto solo a giocare con l’iPad xD. Scherzi a parte, attualmente sto revisionando Virtual Star e mi sto dedicando anche ad un paio di nuovi progetti (oltre che alla promozione di Lavoricidi – a proposito, sarò a Castelraimondo in provincia di Macerata l’8 giugno alle ore 21, se volete venire!).
Approfitto di questo post per ringraziare anche Pauley che mi ha scritto una bellissima e-mail!

Per finire, tra pochi giorni mi trasferirò in un’altra città temporaneamente, per lavoro, quindi potrei non riuscire ad aggiornare il blog con costanza. A presto!

from Ladycaos.eu http://www.ladycaos.eu/?p=591&utm_source=rss&utm_medium=rss&utm_campaign=bright-racconto-da-menzione-al-premio-di-scrittura-creativa

App iPad gratis per scrivere: Knowtes and Deezine. Affrettatevi!

Chiunque legga questo blog assiduamente sa che grazie a Meetale ho vinto un iPad. In questi ultimi giorni ho viaggiato parecchio in treno e mi sono resa conto di quanto possa essere utile questo simpatico gadget ;) soprattutto per gli scrittori, può servire ad annotare idee e lampi di genio che passano per la mente. Mi sembra ovvio che tale funzione può essere assolta anche da un semplice quadernino xD ma se dovete portare comunque un computer con voi per altre ragioni, l’iPad può rivelarsi davvero utile.


Ho già recensito alcune applicazioni gratuite per iPad dedicate alla scrittura. Oggi però voglio parlarvi di un paio di applicazioni che saranno gratuite solo per poco tempo, quindi vi consiglio di prenderle nell’App Store prima che tornino ad essere pagamento!

La prima applicazione si chiama Knowtes ed è un editor di testo. In cosa si differenzia da altri editor come PlainText? Knowtes ha un paio di funzioni a mio avviso molto utili. La prima è il conteggio caratteri, parole e righe che appare proprio in cima ad ogni vostro documento e che può essere utile se vi trovate a scrivere qualcosa che deve rientrare entro certi limiti (come un articolo o un racconto destinato ad un concorso). La seconda è un browser internet inserito in fondo alla pagina, che vi permette navigare sul web e copiare/incollare testo da internet con estrema facilità: questa funzione è molto utile a chi deve usare delle referenze per scrivere testi di narrativa o saggistica. Inoltre il font di default, American Typrewriter, è molto vintage e richiama subito le vecchie macchine da scrivere. Infine, se volete tradurre il documento in altre lingue, potete farlo grazie ad un comodo tasto che vi collega in automatico al popolare Google Translate (questa funzione necessita di una connessione ad internet): le traduzioni di Google Translate non sono esatte, ma questa funzione può essere utile a chi conosce la lingua per tradurre un testo a grandi linee e poi rimaneggiarlo, senza però dover riscrivere tutto da zero e risparmiando così tempo prezioso. Insomma, una app interessante per chi scrive, da prendere al volo finché in promozione. La app la trovate qui o cercando Knowtes nell’App Store.

Deezine invece ha un target più particolare: è infatti pensata per chi vuole realizzare una rivista. Per una recensione completa vi rimando a quella precisa e puntuale fatta da iPad Italia. Credo che Deezine sia molto utile qualora si voglia realizzare una pubblicazione ricca di foto, come un diario di viaggio o una storia che per qualche motivo faccia riferimento a delle immagini (una storia breve per bambini ad esempio, o qualcosa riguardante l’arte figurativa): tali immagini possono essere recuperate dalla memoria interna del dispositivo oppure da Dropbox o da social network come Flickr. La app è molto facile da usare grazie ai suoi preset che vi guidano nella creazione del magazine più adatto a voi, che può essere poi esportato anche in formato PDF. L’app la trovate qui, gratuita per un tempo limitato.

from Ladycaos.eu http://www.ladycaos.eu/?p=580&utm_source=rss&utm_medium=rss&utm_campaign=app-ipad-gratis-per-scrivere-knowtes-and-deezine-affrettatevi

Flashpost Moodboard – Immagini per la scrittura

Post velocissimo! Incasinatissima con la promozione di Lavoricidi e con un trasferimento + nuovo lavoro! Vi lascio con qualche immagine sulla scrittura e sulla lettura. Vi ricordo che queste ed altre ancora le trovate nella mia board di Pinterest.

 

Scrittore: (da in alto a destra ad in alto a sinistra) Cosa i miei amici pensano che io faccia- Cosa mia madre pensa che io faccia – Cosa la società pensa che io faccia
(da in basso a destra ad in basso a sinistra) Cosa gli editori pensano che io faccia – Cosa penso di fare – Cosa faccio in realtà
(fonte: We Know Memes)

Tieni sempre un quaderno a portata di mano, non sai mai quando l’ispirazione colpirà
(Fonte: Tiaira Johnson su Pinterest)

Scrivere è il miglior modo per parlare senza essere interrotti – Jules Renard
(Fonte: Tiaira Johnson su Pinterest)

from Ladycaos.eu http://www.ladycaos.eu/?p=574&utm_source=rss&utm_medium=rss&utm_campaign=flashpost-moodboard-immagini-per-la-scrittura-3